BISCOTTI CON OKARA DI MANDORLE

Ricetta gluten free

Dopo aver autoprodotto un sano e goloso latte di mandorla (clicca qui per la ricetta) cosa si può realizzare con l’okara, ossia con lo scarto? Si può preparare un formaggio vegetale (clicca qui per la ricetta della ricruda di mandorle) oppure dei golosi biscottini.


INGREDIENTI
100 grammi di okara di mandorle
110 g di farina di riso
40 grammi di fecola di patate 
60 g di zucchero di canna integrale 
4 g di polvere lievitante
50 g di latte di mandorla
60 g di olio di semi di arachidi
30 grammi di gocce di cioccolato fondente 

PROCEDIMENTO
In una ciotola unisci tutti gli ingredienti secchi, aggiungi l’okara di mandorle e mescola per bene. Poi incorpora l’olio. Aggiungi a poco a poco il latte di mandorle e le gocce di cioccolato fondente. Impasta sino a ottenere un panetto compatto. Forma i biscotti con le mani (non c’è bisogno di stendere l’impasto col mattarello), adagiali su una teglia e infornali per 20 minuti in forno preriscaldato a 160°.

PANCAKE

INGREDIENTI
100 grammi di farina integrale
20 grammi di zucchero di canna integrale
5 grammi di polvere lievitante biologica
Un pizzico di sale integrale 
90 grammi di latte vegetale
30 grammi di acqua frizzante
20 grammi di olio di semi di arachidi più quello per ungere la padella

PROCEDIMENTO
Unisci tutti gli ingredienti secchi, unisci l’olio, il latte e l’acqua  e mescola sin quando non ottieni una pastella. Ungi una padella antiaderente, falla scaldare e cuoci i pancake un minuto per lato.

CREMA FRAGOLE E MANDORLE

Ricetta gluten free

In questa foto, l’abbinamento della mia crema alle fragole con la rosa non è del tutto casuale dato che entrambe appartengono alla stessa famiglia, quella delle Rosaceae.

Le fragole da sempre sono considerate afrodisiache, in particolare se accompagnate da champagne o cioccolato. Io, invece, mi sono fatta ispirare dalla mia amata Sicilia e ho preferito combinarle con le mandorle, in particolare con il latte di mandorlea (se desideri farlo in casa clicca qui per scoprire come!). La crema che ho realizzato è molto leggera e tanto golosa. Ottima sia da mangiare da sola sia per farcire torte e bignè.

INGREDIENTI
150 grammi di fragole
400 grammi di latte di mandorle
50 grammi di maizena
30 grammi di zucchero grezzo di barbabietola (40 grammi se si usa latte non zuccherato)

PROCEDIMENTO
Lava le fragole, togli il picciuolo verde e asciugale con un panno. Passale con il minipimer o con il frullatore. In una pentola antiaderente sciogli la maizena nel latte. Aggiungi lo zucchero e la pure di fragole quindi metti sul fuoco. Cucina a fuoco lento sino a quando non raggiunge una consistenza cremosa, mescolando con una frusta.

TORTA DI RISO

Ricetta gluten free

Torta di riso

Quando il riso è il protagonista di un dolce? Forse quando ti ritrovi la credenza piena di farina di riso perché non ricordavi di averla comperata…! Così ti metti a sperimentare ricette nuove. Il risultato? Una golosa torta senza glutine, senza uova, senza latte e senza burro. Ottima per la colazione!


INGREDIENTI
200 grammi di farina di riso
60 grammi di fecola di patate 
8 grammi di polvere lievitante per dolci
90 grammi di zucchero grezzo di barbabietola 
200 grammi di bevanda di riso
60 grammi di olio di arachidi

PROCEDIMENTO
In una ciotola setaccia la farina di riso, la fecola di patate e la polvere lievitante per dolci. Aggiungi lo zucchero grezzo di barbabietola e mescola. A poco a poco aggiungi il latte e l’olio. Mescola per bene e riempi la tortiera di 20 cm precedentemente oliata. Cuoci in forno a 160 gradi per 50 minuti circa.

LATTE DI MANDORLA

Ricetta raw e gluten free

Il latte di mandorla ha origini medioevali, nei monasteri siciliani. La ricetta tradizionale è alquanto laboriosa: bisogna tritare finemente le mandorle pelate insieme allo zucchero e metterle in infusione in un canovaccio per almeno sei ore.

Con questa golosa e sana bevanda vegetale ci si può fare colazione, la si può adoperare per realizzare dolci, come i miei biscotti gluten free, ooppure la si può impiegare per i formaggi vegetali come la ricruda di mandorle.

Il latte dimandorla lo preparo in modo semplice e molto veloce: con il mio juicepresso della Siquri, azienda italiana leader nel settore delle tecnologie del benessere. I suoi estrattori sono apparecchi di ottima qualità e grandi alleati per la salute grazie alla loro tecnologia slow che preserva tutti i micronutrienti di verdura e frutta.

Se ti interessa un estrattore di succo, vai sul sito http://www.siquri.com e usa il codice sconto “ESTRATTIDIGIOIA” per avere un trattamento speciale.

LATTE DI MANDORLE
INGREDIENTI
100 grammi di mandorle reidratate per 12 ore
800 grammi di acqua
Si può dolcificare a piacere con sciroppo di acero, succo d’agave…
 
PROCEDIMENTO
Ammolla le mandorle per 12 ore. Inserisci nell’estrattore, alternandole, le mandorle e l’acqua. La bevanda si conserva in frigo in una bottiglia di vetro chiusa ermeticamente per un paio di giorni.

Ps. che poi il latte di mandorla è sempre stato chiamato così… arriviamo noi vegani e… ci vietano di chiamarlo latte…

MUFFIN AL RISO

Ricetta gluten free

Una ricetta per ridurre gli sprechi. Mi era avanzato del riso bianco e ho preparato delle golose polpettine di patate e riso. Ma mi era rimasto ancoa riso qundi mi sono buttata sul dolce. Così ho inventato questi muffin che sono anche gluten free. Veramente sfiziosi. Provateli!

MUFFIN DI RISO
INGREDIENTI
170 grammi di riso cotto (più o meno 70 grammi di riso crudo)
120 grammi di farina di grano saraceno
8 grammi di polvere lievitante per dolci
60 grammi di zucchero di canna
110 grammi di latte di soia
40 grammi di olio di arachidi

PROCEDIMENTO
In una ciotola mescola gli ingredienti secchi. Aggiungi il riso e mescola. A poco a poco aggiungi il latte e l’olio. Mescola per bene e riempi i contenitori per muffin precedentemente oliati. Cuoci in forno a 180 per 30 minuti circa (di meno e non di più).

BISCOTTI RAW

Senza glutine e raw

Biscotti raw

Questi biscotti sono senza latte, senza uova, senza burro, senza farina, senza glutine, senz lievito, senza lattosio, senza grassi e senza… cottura! Quando lo dico tutti mi chiedono: “e che ci hai messo dentro?”, solo quattro sani e golosi ingredienti. Inoltre sono senza cottura perché li ho preparati nel mio fantastico disidratatore Soul della Siquri, non superando i 42 gradi centigradi. Si tratta quindi di biscottini crudisti che, vi assicuro, piacciono a tutti.

Se ti interessa un essiccatore, vai sul sito http://www.siquri.com e usa il codice sconto “ESTRATTIDIGIOIA” per avere un trattamento speciale.

Ps. Ah, questi biscotti sono caratterizzati anche da un altro “senza”, il senza violenza sui nostri amici animali. Per un tipo di alimentazione che faccia bene a noi e non faccia del male a nessuno.

Ingredienti
300 grammi di banana (3)
300 grammi di mela rossa (4)
200 grammi di cocco grattugiato
Semi di papavero

Procedimento
Con un minipimer a immersione frulla, a più riprese in modo tale da non far surriscaldare le lame, le banane e le mele. Aggiungi il cocco grattugiato e i semi di papavero. Stendi l’impasto sulle teglie, taglialo e metti nell’essiccatore per circa 15 ore. Si conservano bene in un barattolo di vetro chiuso ermeticamente.

TORTA AI LIMONI DI SICILIA

Torta al limone

Mi piace sperimentare con le farine e adoro i grani antichi siciliani. Ho provato a utilizzare una farina di semola per una torta e come risultato ho ottenuto tanta sofficezza! Poi ho usato i limoni del mio giardino… un profumo avvolgente per un dolce da gustare al mattino, dopo pranzo, con il tè… In ogni momento della giornata insomma!

Ingredienti
150 grammi di farina di semola di grano duro antico siciliano
varietà Russello
50 grammi di fecola di patate 
100 grammi di zucchero integrale di canna
8 grammi di polvere lievitante per dolci bio
2 limoni di cui usare sia il succo sia la scorza
160 grammi di latte di soia non zuccherato
70 grammi di olio di arachidi 

Procedimento
In una ciotola grattuggia la scorza dei limoni. Poi spremi i limoni e lascia riposare il succo con il latte di soia con il succo di limone. Unisci gli ingredienti secchi. Quindi incorpora la miscela di latte e succo di limone e aggiungi l’olio. Mescola per bene. Metti il composto il una teglia precedentemente oliata e inforna per 30 minuti a 160 gradi.

MUFFIN

INGREDIENTI
100 grammi farina 0
50 grammi di farina di fecola di patate
8 grammi di polvere lievitante per dolci
75 grammi di succo di agave
60 grammi di olio di arachidi
130 grammi di latte di soia
Un cucchiaio di aceto di mele
Un pizzico di sale integrale

PROCEDIMENTO
In un recipiente lascia riposare per una decina di minuti il latte di soia e l’aceto di mele preparando un’emulsione che renderà più soffici i muffin. Intanto in una ciotola setaccia la farina, la fecola di patate e il lievito. Aggiungi il sale, la miscela di latte e aceto e l’olio. Mescola per bene e riempi i contenitori per muffin precedentemente oliati. Cuoci in forno a 180 per 30 minuti circa (di meno e non di più). Puoi arricchire l’impasto con gocce di cioccolato, frutta secca, frutta disidratata…

VEGHELLA

Ricetta raw e gluten free

Una golosissima e sana crema spalmabile che si può realizzare con lo scarto del latte di nocciole.

INGREDIENTI
70 grammi di okara di nocciole tostate
100 grammi di massa di cacao (oppure di cioccolato crudo)
2 cucchiaini di sciroppo di agave
Latte di nocciola q. b.

PROCEDIMENTO
A bagnomaria sciogli la massa di cacao, incorpora gli altri ingredienti, lascia raffreddare. Conserva in un barattolo di vetro in frigo anche per 10 giorni.