CUCURBITA PEPO – ZUCCHINA

Questo articolo appartiene alla nuova rubrica nella quale il talento di una giovane fotografa calabrese, Marta Ranieri (clicca qui per visitare il suo profilo), si sposa con la bellezza dei prodotti che offre la terra. Colori e forme cristallizzati dallo sguardo di Marta saranno accompagnati da una mia breve narrazione sulla storia dell’ortaggio o del frutto scelto, sulla sua provenienza, su alcune curiosità a esso legate e, quando possibile, sull’etimologia del nome.

La zucchina appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee (di cui fanno parte anche i meloni e i cetrioli) ed è una pianta originaria dell’America Centromeridionale. In Europa un consumo vero e proprio è iniziato solo dopo la seconda guerra mondiale. L’Italia è uno dei maggiori produttori ed esportatori.

Il nome zucchina (in toscano zucchino) è il diminutivo di zucca e deriva dal latino tardo cucutia (=cocuzza).

Delle zucchine si mangiano anche i fiori, ripieni, fritti in pastella, cotti per la pasta o per un risotto…

Le zucchine vengono piantate verso metà aprile e raccolte durante il corso dell’estate.

Le zucchine possono essere consumate in tantissimi modi, sia crude sia cotte. Si dice che abbiano poco sapore ma io le trovo gustosissime anche tagliate a cubetti e consumate crude in una bella insalatona! Per queste calde giornate ti propongo una ricetta (clicca qui per scoprirla) fresca, golosa e leggera, che appartiene alla cucina raw!

Esistono tante varietà che generalmente vengono suddivise in due tipologie in base al colore: chiaro, più sazianti, e scuro, più diuretiche e maggiormente ricche di vitamine. Presta attenzione alla varietà con le spine: oltre a togliere le estremità va anche sbucciata.

Le zucchine sono ricche di acqua (93%!) e povere di sodio. Contengono molto potassio, calcio e fosforo e vitamine del gruppo B.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *