BROCCOLI AFFOGATI

Una ricetta della tradizione calabrese che si trova sempre sulle tavole natalizie. La prepara sempre mia mamma per Natale. Il covid ci divide ma la tradizione la rispetto!

E, nel mio primo natale siciliano, apporto una variante. Invece dei broccoli ho usato il cavolfiore viola modicano.

INGREDIENTI PER  4 PERSONE
Un chilo di broccoli
Mezzo bicchiere di vino rosso
Due spicchi di aglio
Olio EVO 
Peperoncino pestato
Sale q. b.

 
PREPARAZIONE
Lava i broccoli sotto l’acqua corrente e tagliali a pezzetti.
Metti i broccoli nell’acqua bollente e scolali dopo qualche minuto.
In una padella metti l’olio EVO e fai dorare con uno spicchio d’aglio (mi raccomando, toglilo appena diventa dorato!).  
Unisci i broccoli, mezzo spicchio d’aglio sminuzzato e il peperoncino. Copri la padella e fai cuocere a fiamma bassa rigirando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno sino a quando i broccoli non saranno teneri e leggermente abbrustoliti. quindi aggiungi il mezzo bicchiere di vino rosso e il sale. Fai evaporare e gusta.
I broccoli affogati sono un ottimo contorno anche serviti freddi.


Allo stesso modo si può preparare il cavolfiore.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento