L’alimentazione ai tempi della quarantena – Niente cambia secondo i soliti consigli di Gioia in Cucina

Durante la quarantena, la maggior parte di noi è costretta a rimanere a casa ed è alto il rischio di metter su peso per via di una vita sedentaria alla quale non si è abituati. Su giornali e web sono tantissimi gli articoli che invitano a una dieta corretta al fine di non prendere chili e innalzare il sistema immunitario.

Ma per “Gioia in Cucina” non c’è nulla di nuovo. Il tipo di alimentazione che gli esperti stanno consigliando per mantenere peso (o dimagrire) e aumentare le nostre difese immunitarie è proprio quella alla quale invito io da tempo. Ma non perché me la sia inventata bensì grazie agli studi eseguiti e all’esperienza fatta.

Vediamo, quindi, cosa mangiare non solo ora ma sempre.
Ps.: Ovviamente qualche sgarro ci sta ma, se preparati nel modo giusto, avremo gustosi manicaretti che non ci faranno rimpiangere nulla, anzi!

Cereali

Soprattutto integrali, quindi largo spazio a riso integrale, farro non decorticato e orzo non perlato, grano in chicchi. Ok alla pasta ma che sia di qualità, ottima quella di grani antichi.

Legumi

Vanno benissimo in tutte le forme: così come sono, crema (a esempio l’hummus), vellutata, in burger o polpettine, buona anche la pasta con farina di legumi. Perfetta anche la bevanda a base di soia, che non sia zuccherata però!

Frutta e verdura

Molta più verdura che frutta (per via degli zuccheri) che sia rigorosamente di stagione e a Km0.

Frutta secca e semi

Un consumo moderato ma quotidiano di frutta secca e semi apporta ottime quantità di proteine, vitamine, sali minerali, acidi grassi omega 3 e fibre. Ecco una golosa ricetta a base di semi di girasole.

E ancora…

Limitate il sale, meglio optare per quello integrale; insaporite con spezie, sostituite lo zucchero (anche nei dolci!) con malto di riso oppure frutta disidratata.

E sì, cioccolato fondente! Ci aiuta anche con l’umore!!

Non dimentichiamo di cercare di svolgere un po’ di attività fisica. La volontà è tutto e anche fra le mura di casa possiamo praticare qualche esercizio. Il nostro organismo ringrazierà e ciò contribuirà anche a migliorare l’umore!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento